Crea sito

 
 

commenti alla poesia......

 

…..sono stata sveglia a leggere le tue poesie fino a tardi, senza parole è l’unica “parola” che mi viene in mente, io non posso dare un parere professionale o critico, posso solo dirti l’emozione che le tue poesie hanno suscitato, posso parlarti di “con poco”, è quella di cui mi sono innamorata, credo che sia quella intrisa del tuo vero sé, ti confesso che per me qualcuna è troppo difficile e impegnativa come “correre sia”, vorrei avere scritto io “Eppure” e “Nell’attesa dell’alba”, quasi in tutte traspare una tristezza che non ho colto nella tua voce.....comunque mi inchino alla tua poesia, credo che riesca più dei tuoi quadri a dipingere la splendida creatura che giace in fondo al tuo cuore, ed in fondo basta leggere anche attentamente “Forse, chissà” per capirlo, anche questa mi piace, perché per me è uno specchio, grazie Flavia, per essere così come sei e per avermi dato l’opportunità di apprezzare le tue opere e la tua vera natura, con sincera ammirazione,

L. S. -  (24 Giugno 2005 ore 9,04 )

 

 *********************************************

 

Cara Flavia,
ho il piacere di comunicarti che la tua poesia: "Viaggiando in poesia" ha conseguito una MENZIONE .......Devo dirti sinceramente che a me piaceva molto, avrei voluto poterti premiare ancora di più, ma sai, la concorrenza era tanta e le opinioni non sempre collimano. Sarà per la prossima volta.....

 

 *********************************************

 

….C'è sentimento e fuoco e slancio nelle due poesie, anche se, per me, solo per me, tanto impeto deve essere racchiuso in poesie più brevi e più sintetiche....dovrebbe cioè giungere al traguardo nel cielo della grazia  più presto….

A. R. - (4 Dicembre 2005).

 

 *********************************************

 

"...qualche cosa di più! Mi riferisco a qualche sua poesia che mi ha particolarmente colpito (come Alta marea).

- 1 Dicembre 2005.

….Quanto alle sue belle poesie, che ho letto con attenzione, scorgo in esse una visione bucolica delle realtà circostanti ammantata talvolta da una certa mestizia e, tal'altra, da una irrefrenabile...euforia. "Lento vibrare espande energia di vita, ora smorzata...". Belle anche le ultime due, ed in particolare "Correre sia". Non mi dilungo in ulteriori complimenti di cui Ella certamente non ha bisogno. Pei i Poeti ritengo che la vera bravura consista proprio in quella di ESSERE Poeti! . E Lei...lo è…."

JOEY FATIGATI  ( Caserta)- 4 Dicembre 2005. h. 8,54

 

 *********************************************

Gentile Flavia,
"Tutto è vivere di poesia”…delicata e luminosa la sua composizione.
 
23/01/2006.
Cordiali saluti.
Luigi Fiorin   
 

  *********************************************


Nonostante nello scrivere poesia, io prediliga la metrica al verso libero,
mi piace molto il significato che queste poche righe assumono così docilmente, lasciandosi 
guidare da un flusso morbido e vellutato...Complimenti !



Alina   (30/01/2006   ore 14,47)

 

 *********************************************

Carissima Flavia,
Complimenti sinceri per la tua bella poesia!!! (Chiòvi). Essa sembra una rivisitazione, in compagnia della pioggia, di tutto un mondo interiore. Ti abbraccio, Joey

Joey Fatigati. (27 OTT. 2006)

Bello, e direi talvolta sublime, in "Acqua di cascata", l'idea ricorrente dell'acqua che inonda, penetra quasi nei nostri pensieri come sostanza purificatrice e rigeneratrice , e l'animo ne gioisce. Un saluto, Joey (28 OTT. 2006).

*********************************************

Cara Flavia, il 15 maggio scorso sul forum di Parole d’autore ti promisi una visita al tuo forum e, vorrai scusarmi, dopo tanto tempo l’ho fatta solamente oggi e sono stato subito attratto dalla tua pittura.

Me ne sono sentito subito inebriato, non perché posseggo una stampa di Guttuso con firma originale, n. 4 Novella Parigini, un Lazzerini, due Asturi e altre firme meno note, ma solamente perché i tuoi dipinti sono veramente belli e riproducono, cosa non facile, la realtà mista al romanticismo, che probabilmente ritroverò nei tuoi scritti, quando avrò il tempo di consultarli.

Ho ritenuto opportuno, spero sia di tuo gradimento, riportare nel forum di “Parole d’autore” questo breve, sincero e spassionato giudizio.

Cordialmente Ugo Mastrogiovanni (ugomas)

 

LA PITTURA DI FLAVIA VIZZARI

Dimentico della promessa, con enorme ritardo ho visitato il sito di Flavia Vizzari e per ora mi sono soffermato sui suoi quadri.

 

Io non sono né poeta, ne letterato, né un competente di pittura, ma sono certo di non sbagliare affermando che, al contrario delle pletora di pittori che imbrattano tele definendo i propri sconci “quadri”, quelli di Flavia Vizzari sono opere di elevata perfezione pittorica, alcune definibili veri capolavori come: “Semplicità”, “Tra gli ulivi”, ”Acque e rocce”, ”Madonna della Coltura”, ”Meditazione”, ”Ascoltando l’immenso”, ”Tramonto sul lago” senza sminuire il fascino e l’originalità di riprodurre sul sito alcune foto delle sue mostre che, per l’indiscutibile bravura, sembrano riproduzioni su tela dei suoi stessi lavori.    (Ugomas)

 

Ma certo che puoi divulgare nel tuo Sito il mio giudizio sulle tue opere, riporta serenamente, fedelmente e spassionatamente la verità.

Nel lontano 1953, quando lo ringraziavo per un buon voto, il mio professore di latino e greco, emerito grecista benedettino, replicava: <<Non ringraziare, sono i tuoi meriti>>, è quello che dico a te.

Cordialmente.

Ugo Mastrogiovanni. (ugomas)

 

*********************************************

Leggo di un sentire la poesia  ("viaggiando in poesia") come chiave per viaggiare in un universo di emozioni che affascinano.
Secondo me la poesia ha un buon canto e l'appoggiarsi sull'uso degli aggettivi ha reso immediata la comprensione.

Un applauso

Giancarlo Cobite ( 
http://www.ParoleOggi.it/cobite  )   24/10/2007   h.12.17

*********************************************

Ho girovagato fra i tuoi versi, lì dove li hai "seminati".
Li ho letti con interesse ed attenzione.
Li ho "vissuti" e goduti cercando di coglierne in pieno l'essenza.
Riga dopo riga.
Una sola parola: BRAVA !

 

Marco Giuffrida - 21 Agosto 2007.

 

************

Poesia " Mai"

 

"...Scrivere "complimenti" è troppo poco per questi tuoi profondi versi che coinvolgono e fanno "vibrare".
E, questo, si potrebbe scrivere anche per le altre poesie che hai "offerto" alla lettura.....
Grazie, Flavia!.."

 Marco Giuffrida il dom dic 30, 2007 9:39 pm

 

*********************************************

 

Giuseppe Infantino ha scritto
alle 11.29 (facebook 24 Gennaio 2009)

 

" TU sei grande. La tua poesia e' grande. Per mia fortuna ho letto quasi tutti i poeti SONO ANIME LIBERE.
NERUDA diceva "Vorrei saltare nell'acqua per cadere nel cielo" Tu col tuo piove sei caduta nel cielo!..."

*********************************************

 

"Amore vero" ...una poesia "delicata e forte allo stesso tempo"...complimenti...bellissima...

GUSTAVO PETTI - 25 Gennaio 2009 h. 11,33 (facebook)

*********************************************

“…Anche la sua produzione poetica è davvero ricca di emozioni. Le sue liriche sono poetici slanci e composizioni come valori etici ed estetici, palpiti spirituali ed emozionali che pervadono l’animo umano fino a riscaldarlo di amore vero. C’è una sintesi di pensieri e di sensazioni nelle liriche di Flavia Vizzari e una scrittura semplice ed armoniosa che emana fascino e consacra i veri valori della vita. Nel suo cuore, sempre desideroso di aprirsi ad esperienze e mondi diversi, albergano quei sentimenti di solidarietà e di amore che schiudono nuovi varchi alle emozioni. La sua è una poesia fatta di ricordi e di sogni…”

 

Giovanni Moschella “IL PONTE”  Settimanale Cattolico dell’Irpinia – 31 Gennaio 2009.

*********************************************

"... il verso è moderno e musicale, ... la poesia c'è ... ho sentito il grondare della Poesia nei suoi versi, e questo copre e fa dimenticare i nei..." V.T.

*********************************************